+ 39 335 5242 982 info@yogafilicudi.it

Lo Yoga

Fare yoga a Filicudi permette di unire un momento di benessere alla riscoperta di ritmi che spesso ci sono impediti nella vita di ogni giorno, in un contesto naturale ancora incontaminato.

Lo yoga è una pratica antichissima di unione tra corpo e interiorità. Oggi lo yoga è soprattutto sinonimo di benessere: attraverso l’armonia tra corpo e mente, l’ascolto di se stessi e la possibilità di staccare dai pensieri del quotidiano.

Da tempo sono dimostrati i numerosi benefici dello yoga sulla muscolatura, lo scheletro, l’apparato digerente, il sistema circolatorio, endocrino e nervoso e, in generale il miglioramento dello stato di salute, facendoci sentire più vitali e pieni di energia, più forti. Inoltre, lo yoga rende il corpo più armonioso, la muscolatura si allunga, l’addome si sgonfia, migliora la circolazione e la postura. Lo yoga rilassa, distende, calma, migliora l’attenzione e la concentrazione, permette una maggiore consapevolezza.

A Filicudi praticheremo quasi sempre Hatha Yoga, lo stile più antico che si caratterizza per l’attenzione posta al respiro e alle sensazioni del corpo mentre si praticano allungamenti, flessioni, estensioni, torsioni e posizioni di equilibrio. Durante il seminario praticheremo anche alcuni semplici Prāṇāyāma e riserveremo del tempo alla meditazione. 

Durante la settimana dal 13 al 23 giugno, verrà proposto, in aggiunta alla pratica di Hatha Yoga, un percorso creativo di Giardinaggio Interiore. In questo breve percorso parleremo di giardinaggio applicato al giardino più bello di cui prendersi cura: il proprio Giardino Interiore. Esploreremo questa metafora per comprendere quali pratiche e quali insegnamenti possano aiutarci a condurre una vita più equilibrata, armonica e alla ricerca della nostra autenticità.

Nel corso della settimana dal 12 al 19 luglio invece, oltre alla pratica di Hatha Yoga, saranno proposte tre lezioni di Do-In. Antica arte di origine giapponese, il Do-In consiste in un insieme variegato di esercizi e auto massaggio in sincronia con la respirazione, secondo i Meridiani energetici della Medicina Tradizionale Cinese e dello Shiatsu.

Infine, la settimana dal 21 al 28 sarà dedicata alla pratica del Thai Yoga e quella dal 25 agosto all’1 settembre al metodo Iyengar Yoga. Entrambe le settimane saranno guidate da insegnanti certificate.

Il corso è riservato ad un massimo di 12 praticanti: ciò consentirà un insegnamento mirato e personalizzato.

Durante tutti i seminari, saremo sempre attenti all’anatomia e all’allineamento del corpo, rispettando i limiti di ciascuno e cercando di differenziare la pratica in base all’esperienza, alla struttura fisica, allo stato di salute. Crediamo che solo nel rispetto dell’individuo lo yoga possa essere efficace. Per questo faremo uso di supporti: cinture, blocchi, coperte, sedie. Questo materiale, come anche i tappetini, sono disponibili in numero sufficiente per tutti i partecipanti.

Le lezioni saranno di due ore al mattino e di un’ora e mezzo la sera. Si usano abiti comodi e leggeri, si pratica a piedi nudi. Lo yoga richiede calma e silenzio e… il cellulare spento.

 

Yoga del mattino

Il mattino è uno dei momenti ideali per praticare yoga. Il corpo e la mente sono freschi dopo il riposo e la giornata è ancora tutta da vivere.

Lo yoga del mattino comincerà alle 7:30, nel terrazzo coperto al riparo dal calore estivo. La pratica si svolge comunque all’aria aperta, a contatto con i suoni e i profumi della natura circostante.

Inizieremo la giorntata con un momento di raccoglimento e meditazione, seguito da Āsana, Vinyāsa e Prāāyāma. Al termine ci daremo tempo per un rilassamento profondo.

 


Yoga della sera

La pratica serale si svolge dal momento in cui il sole incomincia a dare tregua e il grande terrazzo aperto è in ombra, intorno alle 18:30.

Alla sera praticheremo yoga circondati dal verde della campagna e dall’azzurro del mare, sviluppando una pratica più intensa all’inizio che ci porterà al rilassamento e alla meditazione finali, in armonia con la luce solare progressivamente calante.